COSAP - Coordinamento Sindacale Appartenenti Polizia

Sindacato Polizia di Stato COSAP: vicino alle FF.OO.

Facebook
WhatsApp

Sindacato Polizia di Stato COSAP: vicino alle FF.OO.

Introduzione al Sindacato Polizia di Stato

In un mondo sempre più complesso e caotico, la sicurezza e l’ordine pubblico rappresentano un pilastro fondamentale per garantire la stabilità e la prosperità di una società. In particolare, le forze dell’ordine, incaricate di mantenere l’ordine e la sicurezza, svolgono un ruolo vitale.

Come ogni categoria di lavoratori, anche le forze dell’ordine hanno bisogno di rappresentanza e protezione dei loro diritti e interessi.

Ecco perché esiste il Sindacato Polizia di Stato, che tutelano gli agenti di polizia, i carabinieri, la guardia di finanza, la polizia penitenziaria e tutti gli operatori del comparto sicurezza.

Tra questi sindacati, il COSAP (Coordinamento Sindacale Appartenenti Polizia) si distingue per il suo impegno incessante e la sua dedizione senza compromessi alla difesa dei diritti e degli interessi dei lavoratori del settore sicurezza.

Competenze e servizi offerti

I sindacati di polizia svolgono diverse funzioni essenziali a tutela dei diritti e degli interessi del personale delle forze dell’ordine.

Consultando il sito www.cosap-polizia.com è possibile scoprire nel dettaglio i servizi offerti dal COSAP, che vanno dall’assistenza legale alla tutela contrattuale, dalla formazione al supporto psicologico, da polizze e convenzioni fino a preziose polizze sanitarie integrative.

La storia e la missione del COSAP

Sebbene di giovane età, il COSAP tramite il suo Segretario Generale Nazionale Sergio Scalzo, ha già dimostrato grandissima capacità di tutela e supporto nei confronti degli agenti. La missione del COSAP è difendere i diritti e gli interessi degli operatori della sicurezza, senza condizionamenti politici o esterni.

L’approccio risoluto del COSAP

L’attenzione costante alla tutela degli iscritti è la priorità del COSAP, con un approccio diretto e risoluto tipico del suo essere completamente autonomo.

Il ruolo del COSAP nel panorama sindacale

Il COSAP è una delle principali organizzazioni sindacali per i lavoratori del settore della sicurezza in Italia, grazie alla sua dimensione, storia e capacità di difesa dei diritti dei lavoratori.

Con il suo approccio senza compromessi, il COSAP ha stabilito nuovi standard per la protezione dei diritti e influenzato positivamente il sindacato polizia di stato italiano.

Durante la pandemia di Covid-19, il COSAP è stato l’unico sindacato a schierarsi apertamente contro l’illegittima sospensione dal servizio del personale non vaccinato, come evidenziato da diversi post pubblicati sulla sua pagina Facebook dal politico Gianluigi Paragone, in cui condivideva articoli e comunicati del sindacato che difendevano i diritti degli agenti.

Qui puoi trovare il vari link che riportano ai post pubblicati:

POST1 – POST –  POST  –  POST

Un sindacato dalla parte degli appartenenti

Navigando il sito del COSAP emerge chiaramente la missione di porsi realmente “al fianco degli appartenenti”, operando “Per la gente, con la gente e tra la gente” secondo un approccio concreto e schietto, lontano da formalismi burocratici. L’obiettivo è valorizzare con determinazione il ruolo svolto quotidianamente da poliziotti, carabinieri e guardia di finanza a tutela della sicurezza dei cittadini.

Il COSAP oggi e domani

Oggi il COSAP è una realtà consolidata grazie alla sua presenza capillare sul territorio nazionale. Guardando al futuro, l’impegno è migliorare ulteriormente le condizioni lavorative rafforzando il potere contrattuale, ampliando i servizi, incrementando le attività formative e intensificando l’advocacy.

Il modello organizzativo del COSAP

Il COSAP presenta una struttura organizzativa solida e capillare, in grado di garantire efficace tutela a livello territoriale. Tale modello funzionale ed efficiente garantisce un livello eccellente di servizi e rappresentanza su tutto il territorio nazionale.

I servizi a tutela degli iscritti del Sindacato Polizia di Stato

Il COSAP fornisce agli iscritti una vasta gamma di servizi integrativi, oltre all’assistenza sindacale primaria. Tali servizi contribuiscono in modo significativo al benessere degli iscritti.

I risultati raggiunti negli anni

Il costante impegno del COSAP ha portato nel tempo importanti miglioramenti come aumenti retributivi, maggiori tutele assicurative e maggiori investimenti, che hanno migliorato le condizioni di lavoro.

Gli obiettivi futuri del COSAP

In futuro il COSAP punta ad aumentare le adesioni, contrastare la precarietà, promuovere un revisione dei diritti e sviluppare nuovi servizi, incrementando così la propria capacità di tutela.

La struttura organizzativa del COSAP

Analizziamo più nel dettaglio l’articolata struttura organizzativa che supporta le attività del COSAP su tutto il territorio nazionale.

A livello centrale agiscono:

  • La Segreteria Nazionale, che definisce gli indirizzi strategici sindacali.
  • L’Ufficio Legale Nazionale, che coordina l’assistenza legale degli iscritti.
  • Il Dipartimento Formazione, incaricato di erogare corsi di aggiornamento.
  • Il Dipartimento Welfare, che gestisce i servizi di supporto agli associati.

A livello regionale sono presenti le 13 Segreterie Regionali, che svolgono attività di raccordo tra periferia e direzione nazionale.

Capillarmente dislocate sul territorio vi sono oltre 60 sedi provinciali, che forniscono assistenza sindacale, legale e consulenza di primo livello.

Le Commissioni Provinciali e Regionali rappresentano organi di raccordo tra base e soci, nonché organismi di proposta e raccordo con la struttura direttiva.

Grazie a questo articolato modello, gli iscritti possono facilmente interfacciarsi con il sindacato e veder tutelati i propri diritti.

I servizi aggiuntivi per i soci COSAP

Oltre all’attività sindacale primaria, il COSAP offre agli iscritti una serie di servizi accessori molto utili.

Il patronato eroga assistenza per pratiche INPS, INAIL e casse previdenziali. Mentre le polizze assicurative, stipulate a condizioni agevolate, offrono garanzie infortuni, vita e coperture sanitarie integrative.

Di rilievo anche le convenzioni con centri medici, strutture riabilitative e cliniche convenzionate. Nonché accordi per usufruire di sconti su telefonia, trasporti, tempo libero ed altri servizi.

La formazione e il benessere degli associati

Il COSAP riserva grande attenzione alla crescita professionale e personale dei propri iscritti.

Fondamentale è il supporto psicologico, ancor di più considerando i rischi e le responsabilità tipiche del lavoro in divisa. A tal riguardo vengono promossi corsi di gestione dello stress e prevenzione del disagio.

Per la formazione tecnica vengono erogati aggiornamenti, corsi di aggiornamento normativo e sulla sicurezza sul lavoro. Non mancano corsi di lingue e informatica per accrescere le competenze trasversali.

Infine, il sindacato polizia di stato stipula convenzioni con centri benessere e località termali, per favorire il recupero psicofisico degli operatori della polizia di stato.

Tutte queste iniziative testimoniano l’impegno del COSAP nel promuovere a 360° il benessere dei lavoratori della sicurezza, cosi come disposto dal Ministero dell’Interno.

Le principali battaglie sindacali degli ultimi anni

Fino ad oggi, il COSAP si è battuto con determinazione su molteplici questioni di rilievo, ottenendo importanti risultati.

Tra le principali battaglie ricordiamo:

  • Aumenti salariali medi del 15% grazie a migliori norme contrattuali.
  • Maggiori tutele assicurative in caso di infortuni e malattie professionali.
  • Riconoscimento economico per particolari impieghi operativi come volanti e reparti mobili.
  • Equiparazione dei trattamenti previdenziali tra corpi di polizia.
  • Stanziamento di maggiori fondi per formazione, strumentazione e sicurezza.
  • Ampliamento dei diritti sindacali come ferie e permessi.

 

Le sfide future del COSAP – Sindacato Polizia di Stato

Nonostante i risultati raggiunti, il COSAP è consapevole che le sfide per il futuro saranno ancora molte. In primo luogo, è necessario aumentare ulteriormente il potere contrattuale rafforzando le adesioni. Solo con una rappresentanza ancora più massiccia si potranno ottenere migliori condizioni economiche e nuovi diritti.

Altro fronte importante è la lotta alla precarietà, che ancora affligge una quota consistente di operatori di polizia. Bisogna stabilizzare tutti coloro i quali svolgono le medesime mansioni da anni con contratti atipici.

Anche il benessero fisico e psicologico degli agenti necessita di tutele crescenti. Gli stress e i rischi legati al lavoro in divisa possono portare a seri danni se non adeguatamente prevenuti e contrastati.

Sul versante della formazione professionale, il COSAP intende potenziare i corsi, aggiornando personale su tutte le novità normative, operative e tecnologiche.

Importante sarà anche rafforzare ulteriormente l’advocacy sindacale, facendo sentire con sempre maggiore incisività la voce degli operatori di polizia a livello politico-istituzionale.

Infine, ampliare l’offerta di servizi accessori per gli iscritti, ad esempio incrementando le convenzioni per benefici economici nel tempo libero e nella salute.

La rilevanza del COSAP per il futuro delle Forze dell’Ordine

Il ruolo del COSAP si conferma centrale per tutelare al meglio le donne e gli uomini che quotidianamente garantiscono la nostra sicurezza. Solo con un dialogo costruttivo tra politica, istituzioni e sindacati guidati da spirito di servizio, il comparto potrà affrontare le sfide di una società in continua evoluzione.

Il modello organizzativo e operativo del Sindacato Polizia di Stato COSAP, fondato su autonomia, competenza e vicinanza alla base, rappresenta una risorsa insostituibile.

Grazie all’impegno quotidiano nel difendere i diritti di poliziotti, carabinieri, finanzieri e altri, il COSAP si conferma il punto di riferimento per le Forze dell’Ordine italiane anche per il futuro.

La comunicazione del COSAP sui social media

Un tratto distintivo del COSAP è la capacità di coinvolgere e interagire con gli iscritti anche attraverso i canali social.

La pagina Facebook “COSAP Nazionale | Roma” conta oltre 15.000 follower, numero in costante crescita. Quotidianamente vengono pubblicati aggiornamenti sindacali, normativi e di servizio.

Particolarmente apprezzate sono le dirette video in cui il personale della segreteria risponde in tempo reale alle domande degli utenti.

Molto seguiti anche i post di denuncia contro gli atti di violenza contro le forze dell’ordine e le problematiche emergenti dal territorio.

I commenti e le reaction testimoniano un forte engagement da parte della community, segno dell’attenzione e della fiducia riposta nel sindacato.

La pagina diventa così uno strumento prezioso di informazione, scambio e ascolto delle istanze della base.

Inoltre, attraverso i post sponsorizzati il COSAP riesce ad ampliare la propria visibilità raggiungendo potenziali nuovi iscritti.

La comunicazione social dimostra la capacità del sindacato di intercettare i bisogni anche sfruttando i canali più innovativi, senza rinunciare al contatto umano che ne è elemento portante.

Le battaglie sul territorio

Uno dei contenuti centrali della pagina Facebook sono gli aggiornamenti sulle battaglie sindacali condotte sul territorio. Recentemente il COSAP si è mobilitato contro la chiusura di alcuni distaccamenti della polizia stradale, essenziali per la sicurezza di intere zone. La protesta ha portato alla parziale retromarcia delle istituzioni interessate.

Altro tema caldo è la carenza di personale che affligge molti uffici e questure. Il COSAP denuncia quotidiani casi di affaticamento del personale, stremato da turni massacranti nonostante il suo instancabile impegno al servizio dei cittadini.

Frequenti anche le segnalazioni relative a carichi di lavoro eccessivi presso le specialità come la polizia ferroviaria, la postale o la scientifica, con forti ripercussioni sul benessere psicofisico.

Il sindacato è attivo nel monitorare queste e altre situazioni critiche sul territorio, facendosi portavoce della vocedi poliziotti e operatori.

Notizie sindacali e normative

Oltre alle vertenze locali, la pagina Facebook aggiorna quotidianamente i follower sulle novità sindacali e normative. Vengono pubblicati comunicati sullo stato della trattative economiche e dei rinnovi contrattuali.

Ampio spazio è dedicato anche alle disposizioni ministeriali in materia di turni, ferie, licenze e indennità, commentandole alla luce della tutela dei diritti dei lavoratori.

Inoltre vengono pubblicati bandi di concorso, notizie dalle altre sigle sindacali e approfondimenti di carattere legislativo, come analisi di sentenze o provvedimenti normativi.

Tutto ciò per informare in modo capillare la base sugli sviluppi in ambito lavorativo e professionale.

Servizi per gli iscritti al Sindacato Polizia di Stato

Iscrizione al gruppo WHATSAPP con aggiornamenti giornalieri su tutte le tematiche trattate in questo articolo.

Ti basterà cliccare su questo link per parlare direttamente con il Segretario Nazionale Sergio Scalzo –> LINK

Costanti aggiornamenti riguardano anche i servizi erogati direttamente dal sindacato quali CAF, patronato, polizze assicurative, convenzioni e corsi di formazione.

Vengono pubblicizzate partnership con centri medici, palestre, località termali con sconti riservati agli appartenenti alle forze dell’ordine.

Infine, tramite la pagina è possibile prenotare velocemente consulenze legali, ricevere informazioni sulle sedute di counseling psicologico e fissare appuntamenti presso le varie sedi provinciali e regionali.

Tutto ciò qualifica la pagina come uno sportello informativo e operativo sempre a disposizione degli operatori della sicurezza.

Il confronto con gli altri sindacati di polizia

Oltre al COSAP, in Italia operano altre organizzazioni sindacali rilevanti per la rappresentanza del personale delle forze dell’ordine.

Il SIULP (Sindacato Italiano Unitario Lavoratori Polizia) rappresenta una delle realtà storiche, con oltre 25.000 iscritti tra polizia, penitenziaria e altri corpi. Punta sull’esperienza maturata per negoziare migliori condizioni economiche e garantire un costante aggiornamento professionale.

Il SIAP (Sindacato Italiano Appartenenti Polizia) può contare su decine di sedi nazionali e una fitta rete di sportelli locali. Si batte principalmente per il riconoscimento della specificità dei ruoli operativi e il miglioramento della sicurezza sul lavoro.

Il SILP-CGIL promuove una stretta intesa con il mondo delle lavoratrici e dei lavoratori, tutelando i diritti sindacali attraverso vertenze legali ed economiche. Pone attenzione ai rischi psico-fisici e alle tutele per le donne in divisa.

Il FSP Polizia di Stato opera per rinnovi contrattuali che riconoscano sacrifici e professionalità. Intende potenziare la rappresentatività provinciale e rafforzare i servizi welfare integrativi per gli associati.

Il Sindacato Polizia di Stato LeS (Lavoro e Sicurezza Polizia) opera per l’adeguamento delle indennità e la sburocratizzazione del lavoro, tutelando gli investimenti formativi e la salute operativa del personale.

Tra le sfide comuni, la denuncia del sotto organico e il riequilibrio dei carichi di lavoro. Tutti concordano sulla centralità della contrattazione per garantire sicurezza sociale.

Il sindacalismo di polizia in Italia presenta quindi diverse realtà sindacali con approcci, strategie e assetti organizzativi propri. Ciononostante, tutte condividono la missione di difendere gli operatori in uno scenario in costante evoluzione.

Tutele assicurative e previdenziali

Uno degli aspetti più rilevanti per la qualità della vita degli operatori di polizia è quello previdenziale e assicurativo. Purtroppo le forze dell’ordine sono esposte in modo importante a rischi per la salute legati allo stress lavorativo, ai turni massacranti e all’esposizione ad eventi traumatici. I sindacati di polizia chiedono da tempo un adeguamento delle tutele Inail per riconoscere malattie professionali come i disturbi da stress post-traumatico. Fondamentale anche potenziare le coperture assicurative contro gli infortuni, garantendo indennità adeguate in caso di menomazioni permanenti.

Salute e benessere

La salvaguardia della salute fisica e mentale degli agenti è obiettivo prioritario per i sindacati. Oltre alle migliori tutele di carattere previdenziale e assicurativo, è necessario aumentare gli investimenti in ambito sanitario. Ad esempio incrementando i presidi medici all’interno degli uffici delle forze dell’ordine e stipulando convenzioni con strutture specializzate in psicologia e medicina dello sport. Anche nella contrattazione occorre considerare maggiormente aspetti come congedi preventivi, visite mediche periodiche e forme di sostegno individuali e collettive per la gestione dello stress lavorativo.

Formazione

Lo sviluppo professionale continuo rappresenta un fattore chiave per il benessere degli operatori e l’efficienza dei corpi di polizia. I sindacati premono affinché la formazione riguardi non solo gli aspetti tecnico-operativi, ma anche le soft skills, le materie giuridiche, le tecnologie digitali e le lingue straniere. È altresì importante adeguare i piani formativi ai mutamenti sociali e normativi, oltre che potenziare la didattica a distanza per ottimizzare la fruizione degli aggiornamenti.

Gli investimenti per le dotazioni strumentali

Uno degli obiettivi prioritari del COSAP è chiedere maggiori investimenti per dotare le Forze dell’Ordine di strumentazioni all’avanguardia e al passo con i tempi. Dispositivi di protezione individuale di qualità, sistemi di comunicazione affidabili e veicoli sicuri sono essenziali per consentire agli agenti di operare in condizioni di sicurezza. Una delle principali criticità denunciate riguarda la vetustà di molte auto di servizio e le carenze dei dispositivi di difesa, che mettono a rischio l’incolumità degli operatori. Il sindacato chiede pertanto l’impegno delle istituzioni per incrementare i finanziamenti destinati al rinnovo e alla manutenzione delle dotazioni operative.

Welfare e supporto sociale

Oltre agli aspetti strettamente lavorativi, il COSAP presta attenzione anche al sociale. L’impegno del sindacato nel patrocinare polizze, convenzioni e servizi a prezzi agevolati mira a migliorare concretamente la qualità della vita degli iscritti e dei loro familiari. Fondamentale risulta inoltre il supporto psicologico, che assume particolare importanza soprattutto dopo episodi critici vissuti sul campo. Il sindacato promuove iniziative di sostegno reciproco e di valorizzazione del ruolo sociale svolto dalle Forze dell’Ordine.

Parità di genere

Uno degli obiettivi del COSAP è promuovere la parità di genere nelle Forze dell’Ordine, contrastando ogni forma di discriminazione o molestia. Particolare attenzione viene posta nel tutelare le esigenze delle agenti in gravidanza e madri lavoratrici, ad esempio chiedendo equiparazione dei congedi di maternità a quelli delle altre categorie. Il sindacato chiede inoltre di incentivare il reclutamento femminile e di agevolare la conciliazione famiglia-lavoro per le colleghe, anche attraverso maggiore flessibilità degli orari lavorativi. Tutto ciò per assicurare pari opportunità professionali tra uomini e donne che servono lo Stato.

Tutela legale e assistenza fiscale

Tra i servizi di particolare rilevanza per gli iscritti figurano l’assistenza legale e il CAF/patronato. Nel caso di danni fisici subiti in servizio o di procedimenti giudiziari, i soci COSAP possono contare sul supporto degli avvocati del sindacato. Mentre per pratiche INPS, INAIL e agevolazioni fiscali viene fornita consulenzaspecifica. La salvaguardia dei diritti individuali è un obiettivo che il COSAP persegue a 360 gradi, con una vasta gamma di competenze a tutela degli operatori in divisa.

In conclusione, il COSAP rappresenta un punto di riferimento solido e propositivo per il sindacato delle Forze dell’Ordine in Italia. Grazie al suo operato costante, ha contribuito in modo determinante a migliorare le tutele e le condizioni di lavoro degli uomini e donne impegnati a garantire la nostra sicurezza. Continuando sulla strada tracciata, potrà rafforzare ancor di più la propria azione di tutela sindacale a supporto della Categoria.

 

Leggi anche:

 

https://cosap-polizia.com/disdetta-sindacato-polizia-di-stato-una-guida-passo-passo/

https://cosap-polizia.com/sindacato-di-polizia-cosap-fuori-dal-coro/

Approfondisci

Articoli correlati